Fratelli Alinari - Firenze
Cerca in Alinari.it
Cerca in Alinari Shop

  Italiano  |  English  

© 2016  Fratelli Alinari - Firenze
Fratelli Alinari Venezia. Isola di S. Giorgio Maggiore 1920 Archivi Alinari-archivio Alinari, Firenze 
Archivi Fotografici
   Museo di Storia della Fotografia
   Mostre fotografiche
   Biblioteca
   Laboratorio di Restauro
   MUSEO DELL'IMMAGINE

 

Museo & Archivi

GLI ARCHIVI FOTOGRAFICI ALINARI
  
L'archivio è il cuore della Fratelli Alinari. Qui è custodito il grande patrimonio ritrattistico e documentario sull'arte, la storia, il folklore, il paesaggio, l'industria e la società d'Italia, d'Europa e del resto del mondo, dalla seconda metà dell'800 ad oggi.

Il corpus dell'archivio si è continuamente arricchito anche con una contemporanea serie di campagne fotografiche a colori e in bianco e nero. Agli straordinari materiali degli archivi Alinari, Anderson, Brogi, Chauffourier, Fiorentini e Mannelli, si sono aggiunti, in anni più recenti, altri negativi su lastra e su pellicola provenienti dalle collezioni Wulz, Michetti, Nunes Vais, Bombelli, Mollino, Betti-Borra, Zannier, Pozzar, Balocchi, Vannucci-Zauli, Unterveger, Tuminello, Muzzani, Miniati, Trombetta, Panatta e l'archivio Villani di Bologna composto da 600.000 immagini appartenenti ad un arco di tempo dal 1914 al 1980. Le immagini delle opere d'arte di proprietà dello Stato Italiano sono disponibili per gentile concessione del MINISTERO PER I BENI E LE ATTIVITÀ CULTURALI. Per queste opere Alinari assolve direttamente i diritti della legge Ronchey. Le nuove campagne fotografiche vanno ad incrementare l'archivio che ad oggi conserva oltre 2.350.000 acquisizioni di negativi storici, su lastra e pellicola, di vario formato, in bianco e nero e a colori, 400.000 fotocolors, 350.000 altre stampe fotografiche moderne cui si sommano 900.000 vintage prints che portano a un totale di 4.000.000 immagini di proprietà


GLI ARCHIVI GESTITI/RAPPRESENTATI

L'offerta Alinari si arricchisce ulteriormente quando al patrimonio di immagini di proprietà si affiancano le gestioni e rappresentanze di archivi italiani ed esteri, per un totale di 45.000.000 fotografie:

Alinari ha infatti assunto la gestione dei fondi fotografici dell'Istituto Luce e di un nucleo di fotografie dell'Archivio Fotografico del Touring Club Italiano. Con ulteriori accordi sono oggi rappresentati o gestiti: la collezione fotografica della Réunion des Musées Nationaux, l'archivio Roger Viollet, l'archivio del Courtauld Institute, l'archivio Marburg, l'archivio Bridgeman/Giraudon, l'archivio Interfoto, l'archivio Rizzoli, l'archivio Artothek, l'archivio Finsiel, l'archivio Imagno, l'archivio Topfoto, l'archivio Bildarchiv Monheim, l'archivio Ullstein-Bild l'archivio di Rai Teche, l'archivio Ansa, l'Archivio Franco Cosimo Panini, l'archivio Africanpictures, l'archivio AISA, l'archivio SDZ e l'archivio DEA - De Agostini.

Consulta l'archivio on line e contatta fototeca@alinari.it