Fratelli Alinari - Firenze
Cerca in Alinari.it

  Italiano  |  English  

 
Archivi Fotografici
   Museo di Storia della Fotografia
   Mostre fotografiche
   Biblioteca
   Laboratorio di Restauro
   MUSEO DELL'IMMAGINE

 

MUSEO DELL'IMMAGINE

La Fratelli Alinari Fondazione per la Storia della Fotografia, grazie al contributo della Regione Friuli Venezia Giulia e del Comune di Trieste, sta per realizzare a Trieste un nuovo spazio espositivo multimediale dedicato all'immagine digitale: ALINARI IMAGE MUSEUM.

E' stata scelta la città di Trieste in quanto, oltre ad essere la città della scienza, ha una grande tradizione fotografica, con motivazioni e sviluppi particolari, che si collegano soprattutto alla sua strategica posizione geografica, ponte tra il Mediterraneo e la cultura del centro ed est Europa.

AIM si inserire nel panorama italiano dei beni culturali, distinguendosi per unicità e innovazione: un museo-laboratorio, dove i visitatori, grazie alle nuove tecnologie, possono interagire con i sensi all’interno dello spazio reale e navigare fisicamente nel vastissimo database di immagini Alinari, integrando l'esperienza conoscitiva con quella emozionale.

La Fratelli Alinari Fondazione per la Storia della Fotografia svolgerà all’interno di AIM le seguenti attività:
  • Esposizione permanente dedicata all’immagine digitale: l’immagine tridimensionale, l’immagine in movimento, l’immagine virtuale. L’interazione avanzata con l’immagine sarà resa possibile grazie all’utilizzo di infrastrutture tecnologiche all’avanguardia (elaborare l’immagine, toccare l’immagine, ascoltare l’immagine).

  • Mostre temporanee: mostre multimediali che svilupperanno il tema della fotografia, del cinema, dell’immagine e della comunicazione visiva, in collaborazione con alcune delle principali Istituzioni Nazionali ed Internazionali del settore.

  • Attività didattica. AIM promuoverà – con la collaborazione dei propri partner scientifici - l’organizzazione di workshop dedicati al tema della tecnologia digitale e delle sue diverse applicazioni, per quel che riguarda soprattutto l’ambiente dei beni culturali.


Per maggiori informazioni: aim@alinari.it